News ed Eventi

Sky News: la pasta aiuta la perdita di peso!

04/04/2018

Sky News: la pasta aiuta la perdita di peso!

La pasta, a differenza di altri carboidrati raffinati, non causa picchi di zucchero nel sangue, รจ stato rilevato uno studio di circa 2.500 persone.

Gli amanti del cibo italiano saranno felici di sapere che mangiare pasta potrebbe aiutare le persone a perdere peso, questa è stata la sentenza dell' ultima ricerca sul tema dieta e wellness. 

Lo studio, pubblicato sulla rivista BMJ Open, ha rilevato che le persone hanno perso circa 0,5 kg a settimana (6 kg in poco più di tre mesi) regalandosi più di tre porzioni di carboidrati nell'arco di sette giorni!

Ricercatori canadesi hanno detto che mangiando pasta invece di altri carboidrati le persone possono evitare i tanto odiati picchi di zucchero nel sangue. A differenza di altri prodotti raffinati a base di carboidrati, come il riso bianco e gli impasti di farine raffinate, lo studio ha rilevato che la pasta ha un indice glicemico inferiore, quindi viene assorbita nel flusso sanguigno più lentamente.

Il risultato sarà apprezzato dai molti nutrizionisti che da anni raccomandano che la pasta sia ridotta al minimo perché calorica e nemica della linea! :)

L'autore principale, il dott. John Sievenpiper, del St Michael's Hospital di Toronto, ha dichiarato: "Nel valutare le prove, ora possiamo dire con una certa sicurezza che la pasta non ha effetti negativi sugli esiti del peso corporeo quando è consumata come parte di una dieta sana. Lo studio ha rilevato che la pasta non ha contribuito all'aumento di peso o all'aumento del grasso corporeo. Contrariamente alle preoccupazioni, la pasta può essere parte di una dieta sana come una dieta a basso indice glicemico".

I ricercatori hanno analizzato 30 studi incrociati sugli effetti del consumo di pasta rispetto ad altri carboidrati.

Un totale di 2.448 persone sono state coinvolte nelle prove che hanno comportato il consumo di 3,3 porzioni di mezza tazza di pasta (circa 330gr) ogni settimana come parte di una dieta a basso indice glicemico.