News ed Eventi

FATTOAPPASTA: Spaghetti di Gragnano Pastificio dei Campi, Tè Nero Lapsang Souchong, Patate allo Zafferano e Ricci di Mare

15/10/2018

FATTOAPPASTA: Spaghetti di Gragnano Pastificio dei Campi, Tè Nero Lapsang Souchong, Patate allo Zafferano e Ricci di Mare

dello chef Eugenio Boer

Ingredienti per 2 persone:

160 g di Spaghetti di Gragnano IGP del Pastificio dei Campi

60 g di scalogno

120 g di patate

2 g di stimmi di Zafferano

10 g di Lapsang Souchong

30 g Erba Cipollina

80 g di Ricci di Mare

Q.b. Olio Extra Vergine di Oliva

Q.b. Sale e Pepe Nero di mulinello

 

Procedimento:

Prima di ogni altra cosa prendete una bella pentola riempitela di acqua, regolatela di sale, portatela a bollore e metteteci il tè nero Lapsang Souchong.

In un bicchierino con dell’acqua calda mettete gli stimmi di zafferano a reidratarsi, in una padella con un cucchiaio da minestra di olio extra vergine di oliva fate rosolare gli scalogni tritati finemente e fateli appassire. Lavate le patate, privatele della buccia e tagliatele a dadini.

Aggiungete le patate nella padella con lo scalogno, lo zafferano e, a fuoco lento, avendole prima salate, fatele cuocere nella loro acqua. Se si dovessero asciugare troppo aggiungete un po’ d’acqua.

Nel frattempo cucinate gli Spaghetti del Pastificio dei Campi nel tè nero e preparate una boll con l’olio extravergine e l’erba cipollina tagliata finemente in cui passerete gli spaghetti appena scolati.

Preparate un piatto con, sul fondo, le patate allo zafferano, un nido di spaghetti, e condite con un bel cucchiaio ricci di mare.

Due calici di Grillo di Nino Barraco e vi sembrerà di essere in Sicilia.

Buona cena!