News ed Eventi

Pasta in bianco con aceto, vermouth alla prugne e miele di Luca Natalini

18/01/2021

Pasta in bianco con aceto, vermouth alla prugne e miele di Luca Natalini

Ecco la prima delle 4 ricette finaliste del contest Primo Piatto dei Campi 2020, iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi

L’edizione 2020 del Primo Piatto dei Campi vede in finale 4 preparazioni, secondo l’insindacabile giudizio della giuria composta da Alice BosioEleonora CozzellaBarbara GuerraAlbert SapereAntonio ScuteriMassimiliano Tonelli.

L’iniziativa, siglata LSDM e Pastificio dei Campi e dedicata quest’anno ai ricordi legati al primo assaggio di pasta, si concluderà con la scelta della ricetta vincitrice, data dall’assaggio da parte della giuria.

 

Luca Natalini, del ristorante Al Pont de Ferr di Milano, partecipa al Primo Piatto dei Campi 2020, con il suo ricordo Pasta in bianco con aceto, vermouth alla prugne e miele.

Il piatto è legato alla pasta in bianco, ricordo affettivo che accomuna un po’ tutti e che si può trovare sulle tavole di ogni famiglia, al burro, all’olio o, addirittura, priva di condimento. Luca lo ripropone con aceto, vermouth alla prugne e miele, giocando sulle consistenze e sulla sensazione gustativa finale.

 

Ingredienti

• 80 g di spaghetti del Pastificio dei Campi
• 30 g di vermouth alle prugne
• 28 g di aceto di riso
• 7 g di miele di acacia biologico
• 0,1 g di pepe Tellicherry
• 33 g di burro della Normandia
• 120 g di brodo di alloro e mandorla tostata

 

Procedimento

Cuocere gli spaghetti nel brodo di alloro e mandorla per 8 minuti, unire gli altri ingredienti in una padella capiente, escluso il burro, scolare gli spaghetti nella padella per gli ultimi 2 minuti, mantecare a fine cottura con il burro e aggiustare di sale. Disporre in un piatto bianco, possibilmente fondina, e servire ben caldo.