Mezzi paccheri di Gragnano con carciofi e stracchino

Mezzi paccheri di Gragnano con carciofi e stracchino

I carciofi, ricchi di acqua hanno un basso contenuto calorico, hanno un’ottima concentrazione di fibre utili per il buon funzionamento dell’intestino, fonte importante di Sali minerali tra cui potassio, fosforo e calcio; contengono vitamina C e del gruppo B, betacarotene e luteina. Hanno ottime proprietà depurative ed antiossidanti, contribuiscono a migliorare la digestione ed hanno un ottimo effetto diuretico.

Lo stracchino è un’ottima fonte proteica ed ha un elevato contenuto di calcio.

Questo piatto dal sapore delicato ci offre dal punto di vista nutrizionale un apporto di proteine, fibre e Sali minerali eccellente. Il sapore delicato e dolce del carciofo si sposa perfettamente con la crema di stracchino e parmigiano rendendolo davvero interessante!

Kcal a porzione 458

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 gr di mezzi paccheri di Gragnano

300 gr cuori di carciofo

100 gr di stracchino

400 ml di brodo vegetale (io ho utilizzato il granulare disidratato)

20 gr di parmigiano reggiano

20 gr di olio evo

Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

Tritare la cipolla e rosolarla in padella con un filo d’olio, aggiungere i carciofi continuare a rosolare e aggiustare di sale e pepe; versare il brodo vegetale e cuocere per circa 20 minuti con coperchio, togliere il coperchio e lasciare cuocere finché il brodo in eccesso non sarà evaporato.

Tagliare i carciofi in piccoli pezzetti aggiungere lo stracchino e il parmigiano e amalgamare bene il tutto.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente (tenendo da parte un po’ di acqua di cottura), versarla nella padella, spadellare e servire calda.

Condividi questo post