Le ricette

Mezzani di Gragnano: Tutte le ricette


Mezzani al sugo di cicale di mare

TEMPI
Preparazione: 80 min
Cottura: 15 min

Difficoltà

Caratteristiche
Dietetica
Senza lattosio

Acquista Mezzani di Gragnano

Le cicale di mare sono un crostaceo tipico della costa mediterranea, si possono trovare tutto l'anno anche se il periodo migliore è da marzo a settembre e il mese di novembre. Si abbinano bene con i vini bianchi secchi freschi o con le bollicine.

Ingredienti per 4 persone

- 350 gr mezzani del Pastificio dei Campi
- 800 gr cicale di mare (o canocchie)
- 600 gr pomodori San Marzano maturi
- 2 spicchi(o) aglio
- 1 bicchiere Olio extravergine di oliva
- 1 ciuffetto(i) prezzemolo
- 1 peperoncino
- 1 pizzico sale
- 1 bicchiere vino bianco

Preparazione

Mettete le cicale di mare a bagno per un'ora in acqua tiepida.

Scolatele e, con le forbici, tagliate antenne, zampe e coda, quindi tagliate il dorso in modo che risulti facile alla fine sgusciarle.

Lavate e tagliate a pezzi i pomodori, quindi passateli al passaverdure.

In un tegame largo fate imbiondire l'aglio con olio e peperoncino.

Unitevi le cicale di mare e fatele rosolare per qualche minuto.

Regolate di sale.

Quando le cicale diventano rosa versate due dita di vino, fatelo sfumare, quindi unite il pomodoro passato.

Lasciate cuocere per una decina di minuti, controllate che sia giustamente salato, quindi spegnete il fuoco.

Lessate al dente i mezzani di Gragnano, fateli saltare col sugo di cicale di mare e servite con un po' di prezzemolo.

Mezzani zucca e pancetta

TEMPI
Preparazione: 20 min
Cottura: 20 min

Difficoltà

Caratteristiche
Senza lattosio

Acquista Mezzani di Gragnano

Una succulenta ricetta adatta a chi ama i sapori decisi.

Ingredienti per 4 persone

- 350 gr Mezzani del Pastificio dei Campi
- 400 gr Zucca
- 1 fetta Pancetta tagliata spessa
- 0.50 Cipolla
- 1 cucchiai(o) da tavola Olio extravergine di oliva
- 1 pizzico Sale e Pepe

Preparazione

Tagliate la pancetta a piccoli cubetti.

Pulite la zucca e tagliatela a fettine.

Tritate la cipolla finemente, quindi fatela appassire con un cucchiaio di olio, quindi aggiungete la pancetta, fatela rosolare e unite anche la zucca.

Lasciate cuocere a fuoco medio.

Quando la zucca sarà diventata tenera, regolate di sale e pepe e spegnete il fuoco.

Fate cuocere la pasta di Gragnano al dente, quindi mescolatela con la zucca e servite immediatamente.