Le ricette

Fusilli corti col buco di Gragnano: Tutte le ricette


Fusilli corti col buco al pomodoro e ricotta

TEMPI
Preparazione: 10 min
Cottura: 20 min

Difficoltà

Caratteristiche
Dietetica
Vegetariana

Acquista Fusilli corti col buco di Gragnano

Un piatto tipico della tradizone mediterranea. Adatto per tutti i giorni, gustoso e leggero e per tutta la familgia.

Ingredienti per 4 persone

- 350 gr Fusilli corti col buco dei Campi
- 600 gr Pomodori pelati
- 200 gr Ricotta romana
- 0.50 Cipolla
- 5 foglia(e) Basilico
- 1 cucchiai(o) da tavola Olio extravergine
- 2 cucchiai(o) da tavola Parmigiano grattugiato
- 1 pizzico Sale e pepe

Preparazione

Mondate e tritate la cipolla.

Passate i pomodori pelati al passaverdure.

Fate soffriggere la cipolla nell'olio.

Aggiungete i pelati passati.

Salate e pepate.

Fate cuocere a fuoco medio per circa un quarto d'ora.

Quasi alla fine di cottura aggiungete il basilico.

Stemperate la ricotta con un cucchiaio di salsa.

Dopo averli cotti, condite i fusilli con la salsa di pomodoro e la crema di ricotta, cospargete di parmigiano e servite.

Fusilli corti col buco al ragù di scampi

TEMPI
Preparazione: 30 min
Cottura: 20 min

Difficoltà

Acquista Fusilli corti col buco di Gragnano

Una ricetta semplice da realizzare che crea un primo succulento da proporre per una cena importante.

Ingredienti per 4 persone

- 350 gr fusilli corti col buco del Pastificio dei Campi
- 12 scampi
- 4 pomodori San Marzano
- 1 cipolla piccola
- 2 spicchi(o) aglio
- 0.50 bicchiere vino bianco
- 1 manciata prezzemolo
- 1 cucchiai(o) da tavola olio extravergine di oliva
- 1 pizzico sale e pepe

Preparazione

Lavate gli scampi e incidete il carapace nel senso della lunghezza.

Tuffate per qualche secondo i pomodori in acqua bollente, quindi spellateli, eliminate i semi e tagliateli a dadini.

In una casseruola fate appassire la cipolla con olio e.v.o. quindi unite gli scampi e l'aglio e fate saltare a fuoco vivace per un paio di minuti.

Bagnate con il vino e regolate di sale.

Una volta sfumato il vino, aggiungete i pomodori e lasciate cuocere per qualche minuto.

Cuocete la pasta di Gragnano al dente, quindi saltatela nel ragù di scampi e completate con un po' di prezzemolo.