Le ricette

Tofette di Gragnano: Tutte le ricette


Tofette al ragù di coniglio

TEMPI
Preparazione: 30 min
Cottura: 60 min

Difficoltà

Caratteristiche
Senza lattosio

Acquista Tofette di Gragnano

Una ricetta tipica piemontese che si accompagna alla pasta di Gragnano.

Ingredienti per 4 persone

- 350 gr Tofette del Pastificio dei Campi
- 500 gr Coniglio
- 200 gr Pomodori pelati
- 100 gr Cipolla
- 1 costa(e) Sedano
- 1 Carota
- 1 spicchi(o) Aglio
- 1 bicchiere Vino rosso
- 1 foglia(e) Alloro
- 1 cucchiai(o) da tavola Olio extra vergine di oliva
- 1 pizzico Sale e pepe

Preparazione

Tagliate il coniglio a pezzi, lavatelo e asciugatelo.

Tagliate finemente le verdure e fatele rosolare con olio e con una foglia di alloro.

Una volta appassite le verdure, unite il coniglio, fatelo rosolare e bagnatelo con il vino.

Quando il vino sarà completamente sfumato, disossate e tritate il coniglio, facendo attenzione nell'eliminare eventuali ossicini.

Proseguite la cottura della carne per circa un'ora con i pomodori pelati spezzettati, aggiungendo se serve un po' di acqua.


Fate cuocere le tofette di Gragnano in abbondante acqua salata, quindi conditele con il ragù di coniglio.

Tofette zucchine e robiola di Roccaverano

TEMPI
Preparazione: 20 min
Cottura: 20 min

Difficoltà

Caratteristiche
Dietetica
Vegetariana

Acquista Tofette di Gragnano

La robiola di Roccaverano è l'unico formaggio che ha ottenuto la D.O.P e che viene prodotto esclusivamente con latte caprino e vaccino od ovino; deve comunque essere fatta con almeno il 50% di latte di capra. Il periodo migliore di produzione è dalla primavera al tardo autunno ed è un formaggio tipico della Regione Piemonte.

Ingredienti per 4 persone

- 350 gr tofette del Pastificio dei Campi
- 500 gr zucchine piccole
- 200 gr robiola di Roccaverano
- 1 spicchi(o) aglio
- 1 ciuffetto(i) basilico
- 1 cucchiai(o) da tavola olio extra vergine di oliva
- 1 pizzico sale e pepe

Preparazione

Lavate le zucchine, spuntate le estremità, quindi tagliatele a quadrettini eliminando la maggior parte dell'interno bianco.

In una capiente padella fate imbiondire l'aglio con due cucchiai di olio extravergine, eliminatelo, quindi aggiungete le zucchine tagliate.

Fate andare a fuoco vivace finché avranno preso colore.

Salate, pepate e spegnete il fuoco.

Mentre fate cuocere le tofette di Gragnano in abbondante acqua salata, schiacciate grossolanamente la robiola con una forchetta.

Scolate la pasta al dente, saltatela un paio di minuti con le zucchine, quindi versate tutto in una zuppiera.

Unite la robiola e le foglie di basilico spezzettate.

Mescolate bene e servite immediatamente.