Le ricette

Mischiato delicato di Gragnano: Tutte le ricette


Minestra di pasta e patate

TEMPI
Preparazione: 30 min
Cottura: 45 min

Difficoltà

Acquista Mischiato delicato di Gragnano

E' una ricetta tipica della cucina campana, un piatto povero ma molto saporito, che ha il grande pregio di una cottura relativamente rapida rispetto alle classiche minestre.

Ingredienti per 4 persone

- 700 gr patate a pasta bianca
- 4 pomodorini da salsa
- 1 fetta di prosciutto spessa
- 80 gr provola affumicata
- 200 gr mischiato delicato di Gragnano del Pastificio dei Campi
- 2 cucchiai(o) da tavola olio extravergine di oliva
- 0.50 cipolla
- 1 carota
- 1 costa(e) sedano
- 0.50 bicchiere vino bianco secco
- 1 cucchiai(o) da tavola parmigiano grattugiato
- 1 pizzico sale e pepe

Preparazione

Mondate e tritate la cipolla, il sedano e la carota.

Tagliate il prosciutto a dadini.

Sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti e sciacquatele.

In una casseruola fate rosolare dolcemente il trito di verdure insieme ai dadini di prosciutto.

Quando le verdure cominciano a prendere colore, bagnate con poco vino e lasciatelo sfumare.

Unitevi poi le patate e lasciatele insaporire per pochi minuti mescolandole continuamente.

Copritele con circa un litro e mezzo di acqua calda, salate e lasciate cuocere, a fuoco moderato, per circa mezz'ora con il coperchio.

Quando le patate saranno tenere, unitevi i pomodorini mondati e tagliati a pezzetti e la pasta, mescolate e proseguite la cottura per altri quindici minuti.

Prima di servire pepate e aggiungete il formaggio grattugiato.

Mischiato delicato di Gragnano, piselli e patate

TEMPI
Preparazione: 30 min
Cottura: 40 min

Difficoltà

Caratteristiche
Dietetica
Vegetariana
Senza lattosio

Acquista Mischiato delicato di Gragnano

La ricetta può essere fatta in versione vegetariana come quella che vi abbiamo proposto ed anche in versione non vegetariana, aggiungendo nel soffritto un po' di guanciale o lardo, dando al piatto un sapore decisamente più deciso e meno light.

Ingredienti per 4 persone

- 150 gr mischiato delicato del Pastificio dei Campi
- 1 kg piselli nel baccello
- 500 gr patate
- 1 spicchi(o) aglio
- 1 l acqua
- 2 cucchiai(o) da tavola olio extra vergine di oliva
- 1 pizzico sale e pepe

Preparazione

Tagliate le patate a piccoli cubetti, fatele rosolare in un'ampia casseruola con olio extravergine e aglio, poi aggiungete i piselli (precedentemente messi a bagno e poi scolati).

Fate insaporire con una macinata di pepe, regolate di sale e aggiungete abbondante acqua calda.

Coprite con il coperchio e fate cuocere per circa mezz'ora a fuoco moderato, controllando che la minestra non diventi troppo densa.

Dopodiché buttate nella "zuppa" di piselli la pasta mista di Gragnano e lasciatela cuocere mescolando di tanto in tanto.

Spegnete il fuoco prima della fine dei minuti indicati per la cottura (8 anziché 9), quindi lasciate riposare per 4-5 minuti e servite con un filo di olio e.v.o. e un'altra macinata di pepe.