bucatini spezzati alla genovese di baccalà, cannella e arancia | Pastificio dei Campi Store - Pasta di Gragnano IGP

bucatini spezzati alla genovese di baccalà, cannella e arancia

genovese_di_baccala

bucatini spezzati alla genovese di baccalà, cannella e arancia

Ingredienti per 4 persone

360 g di bucatini spezzati Pastificio dei Campi
1 kg di cipolle bianche
600 g di pancia o coda di baccalà dissalato
70 g di Pecorino Romano
olio extravergine d’oliva
1 ciuffo di basilico
1 arancia
cannella
sale
pepe

 

Procedimento

Pulire e tagliare finemente le cipolle. Stufarle lentamente in un tegame con poco olio, finché non assumono un bel color dorato.

Nel frattempo tagliare a pezzi il baccalà e farlo rosolare in una padella antiaderente unta con un filo d’olio; una volta cotto, spolparlo, tenendo da parte la carne, e rimettere solo gli scarti nella padella di cottura.

A questi aggiungere 2-3 mestoli d’acqua, la buccia dell’arancia e un pizzico di cannella.
Far bollire leggermente, per una decina di minuti, e filtrare il brodo ricavato.

Cuocere la pasta molto al dente, scolarla e mantecarla sul fuoco nella salsa di cipolle, aggiungendo il brodo di scarti di baccalà fino a cottura completata.
Aggiustare di sale e pepe, quindi, fuori dal fuoco, aggiungere il pecorino, il baccalà e un filo d’olio.

Servire con una spolverata di pecorino e foglioline di basilico.

Condividi questo post