Spaghettini Pastificio dei Campi in Ramen A.O.P.

Spaghettini Pastificio dei Campi in Ramen A.O.P.

La ricetta di Marco Acquaroli per il Primo Piatto dei Campi 2020

Marco Acquaroli, del Ristorante Natura a Torbiato di Adro, partecipa al Primo Piatto dei Campi 2020, iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi, con il suo ricordo di pasta Spaghettini Pastificio dei Campi in Ramen A.O.P.

L’idea di questo piatto nasce dal ricordo della pasta aglio, olio e peperoncino, preparata spesso da sua madre, sempre molto impegnata e di corsa perchè presa da 5 figli e da molti lavori, dunque l’ideale in tante occasioni. Ripensato in chiave moderna, da perfetto innamorato della cucina asiatica – la quale influenza tanto anche il suo stile di cucina – è proposto sotto forma di ramen.

 

Ingredienti per 4 persone

• 320 g di spaghettini del Pastificio dei Campi
• 200 g di brodo dashi
• 10 g di garum di sarda di lago
• 100 g di olio all’aglio
• 20 g di peperoncino fresco
• 10 g di prezzemolo
• 20 g di olio al prezzemolo
• 2 spicchi di aglio

 

Procedimento

Affettare con una mandolina l’aglio e friggerlo nell’olio all’aglio per ottenere delle chips. Tagliare a fette il peperoncino. Tagliare à la julienne il prezzemolo. Scaldare il brodo dashi e condirlo con il garum di sarda. Cuocere gli spaghettini per 6 minuti in acqua.

 

Composizione del piatto

Condire la pasta con l’olio all’aglio e creare un nido al centro di una bowl. Aggiungere sopra le chips di aglio, le fette di peperoncino e la julienne di prezzemolo, cercando di ricreare visivamente una bowl di ramen. Aggiungere il brodo caldo e l’olio al prezzemolo.

 

Condividi questo post

Iscriviti e ottieni lo sconto del 10% sul tuo primo ordine